Il fuoco del sospetto, Elizabeth Giulia Grey (Self Publishing 2020) – Cover reveal

82171087_2869421423103302_8261871847331594240_n

Autore: Elizabeth Giulia Grey
Titolo: Il fuoco del sospetto
Serie: Firefighters serie
Volume della serie: #1
Genere: Romantic Suspense

Sinossi:

Uno strano omicidio si consuma fra le tranquille mura di un appartamento di Manhattan. A compierlo è un uomo misterioso, dal sorriso affascinante e dall’aspetto rassicurante.
Intanto, a pochi isolati di distanza, nella caserma dei vigili del fuoco che serve quello stesso quartiere, Julia Ravera è alle prese con il suo primo giorno da recluta. L’accoglienza che riceve è singolare: se da un lato c’è chi la guarda con curiosità e calore, dall’altro un maschilismo latente sembra non volerle dare tregua. E poi c’è lui, Jamie Fox, il tenente dal carattere solare e dalla bellezza hollywookiana che, appena la vede, si trasforma: il suo viso diventa di pietra, il suo sguardo si incendia, mentre il suo sorriso si spegne con la stessa velocità con cui un fuocherello di campo viene placato da una secchiata di acqua ghiacciata. Jamie la odia per qualche ragione che Julia non riesce a comprendere. Tuttavia non c’è il tempo di approfondire quella strana avversione, perché, durante un intervento, la sua squadra si imbatte in un cadavere quasi totalmente carbonizzato. Indagando in modo discreto, Julia scopre trattarsi della terza vittima morta in circostanze oscure in pochi mesi. La parola serial killer inizia a ossessionarla e, più i giorni passano, più quel dubbio diviene certezza.
Ma di chi può trattarsi? Possibile che le voci che circolano in caserma corrispondano alla realtà? E perché sembra che nessuno voglia metterla al corrente di ciò che sta accadendo?
Sussurri inquietanti, parole appena accennate, frasi lasciate in sospeso.
Poco per volta, però, quasi senza accorgersene, Julia si avvicina alla verità, forse troppo. Il più preoccupato è Jamie, il quale, lottando contro l’ostilità che prova nei suoi confronti, tenta di metterla in guardia, ma non basta perché ormai il vaso di Pandora è scoperchiato.
Il male che incombeva da lontano diventa un pericolo concreto che li coinvolgerà tutti, conducendo a un atto finale ai limiti della tragedia in cui Julia e Jamie saranno costretti a mettere in gioco ogni cosa e a fare i conti con il passato, il presente e il futuro.

Ambiente e tempo:

Le vicende narrate si svolgono ai giorni nostri e sono ambientate a New York.

Personaggi:

Julia Ravera è una giovane donna che ha dovuto fare i conti con la morte quando era solo una bambina. Il fuoco le ha portato via tutto: la famiglia, l’infanzia e la serenità, ma non la voglia di lottare. Adottata da un vigile del fuoco intervenuto sul luogo dell’incendio, Julia ha saputo convertire il dolore e la solitudine in voglia di riscatto. Dotata di un animo nobile e di una sensibilità innata, scopre ben presto che la sua vera vocazione è aiutare gli altri. Nessuno deve patire ciò che ha subito lei. La vita del vigile del fuoco, però, non è semplice, specialmente per una donna e Julia deve fare i conti con difficoltà che la mettono a dura prova, ma che non riescono a scalfire in alcun modo la sua determinazione.

Jamie Fox è uno dei due tenenti della squadra a cui viene assegnata Julia. Ama il suo lavoro, ha un rapporto di rispetto e fiducia con ciascuno dei suoi uomini ed è allegro e spigliato, nonostante la vita non sia stata clemente neppure con lui: Jamie ha perso il padre, anch’egli vigile del fuoco, quando era appena un adolescente e ciò ha lasciato ferite mai davvero rimarginate che l’arrivo di Julia inevitabilmente riapre. Combattuto tra un innato senso del dovere e un odio viscerale che il viso della ragazza gli suscita, Jamie è costretto a intraprendere un percorso di crescita e riscoperta di se stesso che lo cambierà profondamente e che lo aiuterà a fare i conti con un passato mai davvero compreso.

Narrazione:

La narrazione è in terza persona e a focalizzazione interna. Il punto di vista scelto e approfondito è, alternativamente, quello dei vari protagonisti.

Biografia e opere:

Elizabeth Giulia Grey è nata a New York il 25 agosto 1973 da madre italiana e padre americano. La sua vita si è svolta prevalentemente in Italia, dove si è trasferita con la madre all’età di quattro anni. È avvocato e vive a Varese con le due figlie Alice e Alessia e il compagno Manuel.

Elizabeth ha sempre amato il mondo della narrativa, fin dai tempi delle scuole, prima come semplice lettrice, poi, piano piano, nella veste sempre più consapevole di autrice. I suoi primi tentativi risalgono all’età adolescenziale quando iniziò a scrivere un paio di romanzi fantastici che, tuttavia, vennero abbandonati in corso d’opera e mai terminati. Risucchiata dagli impegni scolastici prima e lavorativi poi, non ha più pensato a coltivare questa passione finché, trovatasi improvvisamente senza lavoro, ha deciso di approfittare di un avvenimento sfavorevole per trasformarlo in una vera e propria opportunità. Scrivere l’ha aiutata a superare un momento difficile e, nello stesso tempo, a riscoprire un mondo mai davvero dimenticato.

Il fuoco del sospetto è il suo sesto romanzo e fa parte della serie Firefighters di cui ogni capitolo ha vita a sé, pur essendo in qualche modo collegato con gli altri.

Altri romanzi dell’autrice:

The right man
La brace sotto la cenere, The right man
La rivincita, The right man
La vendetta, La partita perfetta e Ethan
L’angelo del silenzio,

Tutti disponibili su Amazon.

82232553_2869421356436642_2348747245714669568_n

 

 

Endymion. I canti di Hyperion vol. 2, Dan Simone (Mondadori 2020) – segnalazione

ABF031B8-CFA1-4A65-A492-562E69719998.jpeg

Titolo: Endymion. I canti di Hyperion vol. 2
Autore: Dan Simone
Editore: Mondadori
Collana: Oscar fantastica
Anno edizione: 2020
Formato: Tascabile
In commercio dal: 12 gennaio 2020

Pagine: 924 p., Rilegato

Trama:
XXXI Secolo. Da trecento anni la rete del teleporter che permetteva i viaggi istantanei attraverso la galassia è stata distrutta, e con essa è finita l’Egemonia dell’Uomo. La Chiesa dei cristiani rinati ha scoperto il sistema per controllare la resurrezione e ottenere l’immortalità e domina, con metodi da Inquisizione medievale, l’intero universo. Chi non si converte è destinato a morire. In questo complesso scenario si trova a vivere Raul Endymion, rinchiuso in una prigione-asteroide in uno stato sospeso, contemporaneamente vivo e morto, per avere ucciso accidentalmente un uomo. A salvarlo dall’esecuzione arriva però Martin Sileno, uno dei sette pellegrini di Hyperion, che gli propone di aiutarlo a salvare la nipote adottiva, Aenea, dalle legioni papali. Aenea, dotata di poteri messianici, è la figlia della pellegrina Brawne Lamia e del cibrido John Keats e la Pax è disposta a tutto pur di fermarla. Insieme a lei Endymion si troverà a compiere un viaggio attraverso miriadi di pianeti, scoprendo infine il ruolo cruciale suo e di Aenea nella lotta globale tra lo Shrike, la Chiesa, le intelligenze artificiali del TecnoNucleo decise a cancellare per sempre la storia dell’umanità.
Dan Simmons
Dan Simmons (Peoria, Illinois, 1948) è uno dei massimi scrittori americani di science fiction, fantasy e horror, vincitore dei premi Hugo, Nebula, Bram Stoker e Locus (per ben 11 volte). Tra le sue opere maggiori ricordiamo la saga dei “Canti di Hyperion” (Hyperion, La caduta di Hyperion, Endymion, Il risveglio di Endymion, Gli orfani di Helix), i cicli di “Ilium” (Ilium. L’assedio, Ilium. La rivolta, Olympos. La guerra degli immortali, Olympos. L’attacco dei voynix), di “Joe Kurtz” (Un caso difficile, Un caso glaciale, Un caso d’acciaio) e di “Elm Haven” (L’estate della paura, L’inverno della paura), e i romanzi Il canto di Kali, Danza macabra, Gli uomini vuoti, Il grande amante, Vulcano, Drood, Flashback e Everest, alba di sangue.

La ragazza del sole, Lucinda Riley (Giunti 2020) segnalazione

C2A9A0F4-64C3-4C33-93F1-4B58A3A180FE.jpegTitolo: La ragazza del sole
Autore: Lucinda Riley
Editore: Giunti

Sinossi

Il sesto capitolo della saga delle Sette Sorelle vi porterà dai grattacieli di New York alle magnifiche pianure del Kenya degli anni ’40. Un romanzo epico, indimenticabile.

Electra d’Aplièse è una delle modelle più famose: bellissima, ricca e desiderata. Ma dietro l’immagine glamour e la fastidiosa attenzione dei paparazzi si cela una donna fragile, che fatica a reggere lo stress e le pressioni di un mondo in cui contano solo le apparenze. Electra è la più giovane delle sorelle e mentre tutte le altre sembrano aver superato la morte del padre e aver trovato la felicità, lei si sente sempre più persa e sola. L’unico modo per andare avanti è anestetizzare il dolore, rifugiandosi in alcol e droghe, specialmente da quando è stata mollata dal suo fidanzato. Ma c’è qualcuno che sta cercando di entrare a far parte della sua vita e tenta di contattarla in tutti i modi; si tratta di Stella Jackson, noto avvocato impegnato nella difesa dei diritti umani, che dice di essere sua nonna… Grazie ai suoi racconti, Electra scoprirà la storia travagliata della sua famiglia e l’importanza di lottare per coloro che ami.

L’autrice

Lucinda Riley è nata in Irlanda e ha esordito come scrittrice a 24 anni. Vive tra il Norfolk e il Sud della Francia, con il marito e i quattro figli. Il giardino degli incontri segreti (Giunti 2012) è diventato un bestseller internazionale e in Italia è balzato subito ai primi posti delle classifiche. Sempre per Giunti sono usciti La luce alla finestra (2013), Il segreto della bambina sulla scogliera (2013), Il profumo della rosa di mezzanotte (2014), L’angelo di Marchmont Hall (2015), Le Sette Sorelle (2015), Ally nella tempesta (2016), Il segreto di Helena (2016). I suoi romanzi sono tradotti in più di 26 Paesi.

Dark, V. E. Schwab (Newton Compton 2020) segnalazione

FB833A93-174E-46EA-8F4F-A316E781B0C3.jpeg
Titolo: Dark
Autore: V. E. Schwab
Casa editrice: Newton Compton
Collana: Vertigo
Genere: horror-fantasy
Lunghezza: 640 pagine
Uscita: 02 gennaio 2020

Come si uccide un dio?

Questa è la domanda che tormenta Lila e Kell mentre l’oscurità minaccia la loro casa.

Londra Bianca, Londra Rossa, Londra Grigia e Londra Nera sono realtà alternative che rispondono a leggi magiche diverse.

Solo gli Antari, esseri umani dotati di poteri particolari, possono viaggiare tra questi universi paralleli.

I quattro regni sono vissuti in pace per anni, grazie alla magia che ha sigillato le forze del male impedendo loro di riversarsi sui regni.

Almeno fino a ora.

Osaron, la più oscura entità di Londra Nera, si è impossessato di Londra Rossa. E desidera essere venerato.

Neppure i maghi più forti dell’impero possono competere con lui, così Kell e Lila si lanciano in un’impresa  disperata.

Insieme al pirata Alucard Emery e al redento Antari Holland intraprendono la ricerca di un artefatto magico in grado di sconfiggere Osaron definitivamente e impedire l’avanzata delle ombre in tutto l’impero.

Il marchio del sole, Ornella Calcagnile (Nativi Digitali Edizioni 2020) segnalazione

29DD52CA-DAA8-4CD7-8BAA-83C5E2445ACA.jpeg

Titolo: Il Marchio del Sole
Aut
rice: Ornella Calcagnile
Editore: Nativi Digitali Edizioni

Data di uscita:
9 gennaio 2020
Genere: Urban Fantasy,
Fantasy Romantico

Collana: “Fantasy”

Prezzo: Ebook 2.99€, cartaceo 12€
Formato: ebook (epub, mobi, pdf) e cartaceo su Amazon
Lunghezza:
213 pagine

Sinossi:

Laurie è una ragazza come tante, attraente ma discreta, eppure dietro l’apparenza da tranquilla studentessa cela un grande segreto, che tenta di nascondere anche a se stessa. Quando si trasferisce all’Hidden Knowledge Manor College e fa la conoscenza di alcuni personaggi misteriosi, tra cui Seth, un ragazzo dark implicato nel sovrannaturale, e il presuntuoso ma affascinante Blake, questi segreti iniziano a venire a galla.

Vampiri, wiccan, mortali, sciamani; molte creature, anche temibili, sono coinvolte nella ricerca della Pietra del Sole, un talismano il cui marchio è in grado di rendere i vampiri immuni alla luce diurna, dando così inizio a una lotta per il predominio, in cui Laurie si troverà invischiata e dovrà prendere decisioni difficili per salvare le persone a lei care.

Il Marchio del Sole è il primo volume della saga urban fantasy, ma con un deciso tocco romance, di Ornella Calcagnile, che vi farà restare incollati alle pagine, tra creature sovrannaturali, scontri sanguinari, leggende arcane, passioni e tradimenti…

L’autrice:

Ornella Calcagnile è nata a Napoli nel 1986, diplomata all’Istituto D’Arte, laureata in Scienze della Comunicazione, ha sempre avuto un debole per tutto ciò che riguarda la creatività.

Ha iniziato a scrivere nel 2008, una vera e propria passione che l’ha indotta a creare un blog di racconti, prima di esordire nel 2013 con il suo primo romanzo.

Ovviamente amante della lettura, nel 2012 ha fondato Peccati di pennablog dedicato ai libri e non solo. Il suo genere preferito è l’urban fantasy, la creatura del cuore il vampiro.

Tra un caffè e una pagina di Word, sogna di diventare una brava scrittrice e creare avventure in cui il lettore possa perdersi.

Semafori rossi, Gianna Radiconcini (La Lepre Edizioni 2019) – Segnalazione

D8A6FA5C-966A-4EC9-9804-336C99608C4B.jpeg

Titolo: Semafori rossi

Autore: Gianna Radiconcini

Lunghezza e costo: pp.128 – euro 14,00

ISBN 978-88-99389-62-8

Collana: Visioni

Editore: La Lepre edizioni

In libreria: 13 dicembre 2019

 

Sinossi:

Sposata infelicemente ad un marito che la tradisce con una sua amica, rimasta incinta di un altro uomo, Giuliano, Anna deve dissimulare la gravidanza per sfuggire al licenziamento e a problemi giudiziari, mentre affronta il carattere ondivago, prepotente e instabile di Giuliano: il rapporto con lui implicherebbe la perdita dell’indipendenza e la rinuncia al proprio amato lavoro. Questo libro è una testimonianza preziosa di una donna che ha lottato per non tradire se stessa, difendendo la propria dignità e i propri ideali di giustizia e libertàLe brevi soste dovute ai semafori rossi del titolo sono quelle che l’hanno aiutata a riflettere su se stessa e a prendere le giuste decisioni.

Biografia:

Gianna Radiconcini, classe 1926, staffetta partigiana a diciassette anni, azionista e poi colonna del partito repubblicano, è stata la prima donna giornalista corrispondente Rai a Bruxelles e a Strasburgo. In seguito ha lavorato per testate prestigiose, occupandosi di vari argomenti, dalla politica al costume. Nel 2015 ha pubblicato per Carocci Memorie di una militante azionista.

Tela di tenebre – Resurrezione, Antonietta Filaci (self publishing 2019) segnalazione

 

PostFB_Tela di tenebre.png

Sinossi:

Marcus è un Cacciatore di vampiri. Nient’altro ha mai avuto importanza per lui, eccetto eliminarli dalla faccia della terra. Eppure, negli occhi verdi di Eva ha potuto mettere in discussione se stesso, nel momento in cui le ha salvato la vita, sebbene sia una vampira. Con lei, si ritrova ad affrontare il peggiore dei tradimenti, che invece rimette in discussione tutto il suo mondo, tutte le sue sicurezze. E nel momento in cui si ritroverà solo a prendere la decisione, la sua determinazione sarà l’unica a guidarlo. Furioso, umiliato, tradito, sconvolto, dove può trovare la forza di sradicare tradizioni fossilizzate nel passato, che rischiano di seppellire lui e tutto ciò che ama? Come può, da solo, vincere pregiudizi vecchi di secoli? Neppure Eva potrà aiutarlo, perché dovrà affrontare la sfida più grande di tutte: vincere se stessa.

Perché ho scritto questo libro:

Mi piace pensare che sia stata la storia a usare le mie mani per raccontarsi al mondo, poiché ad ogni frase mi pareva che fossero i personaggi stessi a guidarmi lungo le loro avventure. La prima ispirazione arrivò durante un periodo per me piuttosto duro, in cui dovevo elaborare il lutto di un caro amico, ma solo dopo mesi riuscii ad iniziare a scriverla davvero. Da quel momento è stata il mio conforto ed è cresciuta di pari passo con me. Ora, siamo entrambe pronte per affrontare il mondo.

Antonietta Filaci

Sono nata a Cittadella del Capo (CS) nel 1992. Frequento Consulenza del Lavoro nella stupenda Siena, ma vivo a Grosseto insieme al mio compagno, ai miei libri (di studio e non) e ai mille progetti e idee che mi frullano in testa. La passione per la lettura è d’obbligo per un’aspirante scrittrice come me, la scrittura, il raccontare storie e vedere le persone emozionarsi per esse è un modo potente e incredibile di stabilire legami, comunicare idee e lasciarsi esplorare. Tolstoj, Bram Stocker, Richard Matheson, Dostoevskij, J. K. Rowling, Robert Jordan e Marion Zimmer Bradley sono alcuni dei nomi che mi hanno sempre dato qualcosa al di là delle semplici emozioni che cercavo, e sono perciò anche ispiratori della storia che voglio raccontare. E a volte, tutto quello che serve nella vita è proprio la storia giusta.

Cosa pensano di…

Dal blog Libropatia
“La morte e la vita, come l’ombra e la luce. Ecco, secondo il mio parere, il punto focale del romanzo, il tenersi stretto il respiro, lottare affinché la vita non soccomba, e lo fanno i vampiri e lo fanno i cacciatori, entrambi lottano per assicurarsi la nascita di un nuovo giorno, ognuno a suo modo perché la sopravvivenza di uno è strettamente legata alla morte dell’altro.”

Dal blog Les Fleurs du Mal
“È dunque un romanzo d’azione?
Sarebbe limitante definirlo tale. Antonietta Filaci ha una mano felice. Legge molti autori blasonati di genere e si sente: le sbavature nella trama sono poche, le descrizioni essenziali (funzionali), il pathos rimane alto.”