SEGNALAZIONE – Oculta – Maya Motayne – Mondadori 2021

Titolo: Oculta
Autore: Maya Motayne
Traduttore: Valentina Daniele
Editore: Mondadori
Collana: Fantastica
Anno edizione: 2021
In commercio dal: 31 agosto 2021
Pagine: 384 p., Rilegato
Età di lettura: Young Adult

TRAMA

Nel sequel di Nocturna, Finn, la ladra mutafaccia, e Alfie, il principe di Castallan, si riuniscono dopo diverso tempo per fronteggiare ancora una volta insieme un nemico pericolosissimo che minaccia il regno.

Sono passati ormai quattro lunghi mesi da quando Finn e il principe Alfie hanno sconfitto l’antico e malvagio potere che minacciava di condurre il regno di Castallan alla rovina. Da allora, entrambi impegnati nelle proprie questioni personali e non, non si sono più visti. Alfie, in qualità di erede al trono di Castallan, è chiamato a occuparsi del delicato vertice con i reali englassiani per negoziare la cessazione delle ostilità e siglare la pace tra i due regni. Finn, da parte sua, sta cercando di godersi l’inedita libertà da Ignacio. Quando, per una serie di avvenimenti inaspettati, fa ritorno a San Cristóbal, Finn scopre che, esattamente come sta accadendo a lei, anche per Alfie le cose non sembrano andare nel modo sperato. Il ragazzo, infatti, rischia di vedere vanificati i propri sforzi. A quanto pare, la misteriosa organizzazione responsabile della morte del fratello del principe è tornata nuovamente alla ribalta e il suo nuovo obiettivo sembra essere il fallimento proprio del vertice politico presieduto dal ragazzo. Ancora una volta, perciò, Finn e Alfie saranno costretti a unire le forze per seguire le tracce dell’assassino e preservare così l’unica possibilità che finalmente Castallan ed Englass trovino la pace. Ma saranno in grado di fermare i loro avversari prima che una nuova guerra minacci il loro regno?

AUTORE

Maya Motayne ha deciso di diventare scrittrice all’età di quattro anni e da allora non ha mai smesso di scrivere. Nocturna (Mondadori, 2019) è il suo primo romanzo.

SEGNALAZIONE – Wolf. La ragazza che sfidò il destino. Il giorno della vendetta – Ryan Graudin – De Agostini 2021

Titolo: Wolf. La ragazza che sfidò il destino. Il giorno della vendetta
Autore: Ryan Graudin
Traduttore: Ilaria Katerinov – Rosa Verde
Editore: De Agostini
Anno edizione: 2021
In commercio dal: 22 giugno 2021
Pagine: 2 voll. 975p., Rilegato
Età di lettura: Young Adult

TRAMA

Il primo e il secondo capitolo della saga scritta dall’autrice americana Ryan Graudin.

“Wolf ha tutto quello che serve: un’ambientazione appassionante, personaggi da amare e da odiare, azione e introspezione. E io non vedo l’ora di sapere come andrà avanti la storia.” Fabio Geda

È il 1956 e l’alleanza tra le armate naziste del Terzo Reich e l’impero giapponese governa gran parte del mondo. Ogni anno, per celebrare la Grande Vittoria, le forze al potere organizzano il Tour dell’Asse, una spericolata e avvincente corsa motociclistica che attraversa i continenti collegando le due capitali, Germania e Tokyo. Il premio in palio? Un incontro con il supersorvegliato Führer, al Ballo del Vincitore. Yael, una ragazza sopravvissuta al campo di concentramento, ha visto troppa sofferenza per rimanere ancora ferma a guardare, e i cinque lupi tatuati sulla sua pelle le ricordano ogni giorno le persone che ha amato e che le sono state strappate via. Ora la Resistenza le ha dato un’occasione unica: vincere la gara, avvicinare Hitler … e ucciderlo davanti a milioni di spettatori. Una missione apparentemente impossibile che solo Yael può portare a termine. Perché, grazie ai crudeli esperimenti a cui è stata sottoposta, è in grado di assumere le sembianze di chiunque voglia. Anche quelle di Adele Wolfe, la Vincitrice dell’anno precedente. Le cose però si complicano quando alla gara si uniscono Felix, il sospettoso gemello di Adele, e Luka, un avversario dal fascino irresistibile…

È il 1956 e il mondo è in fermento: dopo decenni di dominio assoluto, Hitler è stato assassinato e la Resistenza è pronta a prendere le armi. A innescare la scintilla è stata Yael, la ragazza dagli straordinari poteri mutaforma, miracolosamente sopravvissuta al campo di concentramento. È solo grazie al suo coraggio se il Nuovo Ordine ha le ore contate. O almeno così tutti credono. Ma la verità è molto più complicata di come appare, e le conseguenze di quanto è accaduto sono devastanti. Ora Yael è in fuga in territorio nemico. Non è sola, però. Insieme a lei ci sono Luka e Felix, i due ragazzi che ha dovuto tradire per portare a termine la sua missione e che adesso vuole proteggere a ogni costo. Ed è nel bel mezzo del caos che il passato e il futuro di Yael si scontrano, obbligandola a fare i conti con i propri sentimenti. Odio e amore, vendetta e perdono. Scegliere non è facile, soprattutto quando sul piatto della bilancia ci sono da un lato il destino del mondo intero e dall’altro la vita di chi ama. Quale sarà la scelta di Yael? Vita o morte? La conclusione della saga di Ryan Graudin, iniziata con “La ragazza che sfidò il destino”.

AUTORE

Ryan Graudin è una scrittrice statunitense. Nata a Charleston, Carolina del Sud,  si è laureata in scrittura creativa e ha poi pubblicato diversi romanzi young adult. In Italia ha pubblicato con De Agostini Wolf. La ragazza che sfidò il destino (2016) e Wolf. Il giorno della vendetta (2017), mentre con Mondadori Invictus. Il ragazzo nato fuori dal tempo(2018).

SEGNALAZIONE – Ready Player Two – Ernest Cline – Mondadori 2021

Titolo: Ready Player Two
Autore: Ernest Cline
Traduttore: Laura Spini
Editore: Mondadori
Collana: Fantastica
Anno edizione: 2021
In commercio dal: 13 luglio 2021
Pagine: 372 p., Rilegato
Età di lettura: Young Adult

TRAMA

Affettuosamente nostalgico, sfrenatamente originale come solo Ernest Cline poteva immaginarlo, Ready Player Two ci trascina in una nuova avventura ricca di azione, fantasia e divertimento all’interno del suo amatissimo universo virtuale, proiettandoci così, ancora una volta in modo spettacolare, nel futuro.

«Eravamo giunti all’ultimo, inevitabile passo dell’evoluzione di videogiochi e realtà virtuale. La simulazione era finalmente diventata indistinguibile dalla realtà.»

Pochi giorni dopo aver vinto la gara voluta da James Halliday, il fondatore di OASIS, Wade Watts fa una scoperta che potrebbe trasformare radicalmente l’esistenza di tutti. Nascosto in uno dei caveau di Halliday, e che attende solo di essere trovato dal suo erede, c’è un dispositivo tecnologico che, ancora una volta, potrebbe cambiare il mondo, rendendo OASIS mille volte più straordinario (e in grado di generare una dipendenza ben maggiore) di quanto lo stesso Wade possa aver mai sognato. Ben presto arrivano però anche un nuovo indovinello, una nuova missione – un ultimo Easter egg di Halliday, che potrebbe condurre a un non meglio precisato premio – e un inaspettato nuovo rivale, incredibilmente potente e pericoloso. Uno che, per ottenere ciò che vuole, sarebbe disposto a uccidere milioni di individui.

AUTORE

Ernest Cline (Ashland, 29 marzo 1972) è uno scrittore e sceneggiatore statunitense. Ha svolto a lungo mansioni sottopagate nel settore informatico in modo da avere molto tempo da dedicare alle sue reali passioni, ovvero internet e la cultura pop.

Nel giugno 2010 Cline ha pubblicato il suo primo romanzo, Player One. Da questo libro è stato tratto il film per la regia di Steven Spielberg.

Nel 2015 è stato pubblicato Armada, secondo romanzo di Cline, segue nel 2021 Ready Player Two.

SEGNALAZIONE – Monstress volume cinque. Guerriera – Marjorie Liu e Sana Takeda – Mondadori 2021

Titolo. Monstress volume cinque. Guerriere
Autore: Marjorie Liu e Sana Takeda
Editore: Mondadori
Collana: Oscar Ink
Anno edizione: 2021
Formato: Tascabile
In commercio dal: 31 agosto 2021
Pagine: 176 p., ill.

TRAMA

La guerra tra la Federazione e gli Arcanici sta per riaccendersi. Sarà un conflitto di proporzioni cosmiche. Maika lo sa, ma prima deve sopravvivere alla sua battaglia. Mettendo da parte risentimenti e obiettivi personali per difendere la città arcanica fortificata di Ravenna, si trova a compiere scelte difficili: giustizia o pietà? Sicurezza o libertà? La famiglia o l’intera civiltà?

AUTORE

Marjorie Liu. Autrice della celebrata serie Monstress (Mondadori, 2018). Tra i suoi fumetti X23Black Widow, Dark Wolverine e Astonishing X-Men, per il quale è stata candidata a un GLAAD (Gay & Lesbian Alliance Against Defamation) Media Award. Tiene un corso dedicato alla scrittura di fumetti presso il Massachusetts Institute of Technology.

Sana Takeda. Illustratrice e artista specializzata in fumetti. A vent’anni ha iniziato la carriera come designer per le animazioni 3D presso SEGA, azienda giapponese di videogame, e a venticinque è diventata un’artista freelance, attività che continua a esercitare. Ha lavorato a titoli come X-23 e Ms. Marvel per Marvel Comics, mentre in Giappone è un’illustratrice di giochi di carte collezionabili. Nel 2018 ha illustrato la serie Monstress (Mondadori 2018).

SEGNALAZIONE – Ready Player One – Ernest Cline – Mondadori 2021

Titolo: Ready Player One
Autore: Ernest Cline
Traduttore: Laura Spini
Editore: Mondadori
Collana: Oscar fantastica
Anno edizione: 2021
Formato: Tascabile
In commercio dal: 13 luglio 2021
Pagine: 480 p., Brossura
Età di lettura: Young Adult

TRAMA

Willy Wonka incontra Matrix e Philip K. Dick nel fantasmagorico distillato di cultura popo anni ’80 che ha ispirato il film di Steven Spielberg.

2044. Crisi ambientale e disuguaglianze sociali hanno reso il pianeta un brutto posto in cui vivere. Per il giovane Wade l’unica possibile evasione è l’universo virtuale di OASIS. Un gioco. Una caccia al tesoro. Una fortunata lotteria… o molto di più?

AUTORE

Ernest Cline (Ashland, 29 marzo 1972) è uno scrittore e sceneggiatore statunitense. Ha svolto a lungo mansioni sottopagate nel settore informatico in modo da avere molto tempo da dedicare alle sue reali passioni, ovvero internet e la cultura pop.

Nel giugno 2010 Cline ha pubblicato il suo primo romanzo, Player One. Da questo libro è stato tratto il film per la regia di Steven Spielberg.

Nel 2015 è stato pubblicato Armada, secondo romanzo di Cline, segue nel 2021 Ready Player Two.

SEGNALAZIONE – Un sogno (quasi) reale – Simone Ceccarelli – Joker Edizioni 2021

Titolo: Un sogno (quasi) reale
Autore: Simone Ceccarelli 
Editore: Joker Edizioni
Data di uscita:
luglio 2021
Genere: Romanzo psicologico/Thriller
Pagine: 64
Formato: Cartaceo

TRAMA

Simone Ceccarelli ci conduce all’osservazione critica dell’esistenza attraverso un evento surreale, com’è nel suo stile: questa volta si tratta di un sogno complicato nel quale compaiono personaggi dalla forte connotazione autobiografica che interagiscono con il lettore interpellandone la coscienza e mettendo a nudo le comuni apprensioni, ma anche le fobie e gli istinti in una continua ricerca di senso. Non sfugge all’indagine dell’autore il rapporto con le cronache della complicata realtà dei nostri tempi, dove trova spazio anche la pandemia, esito ultimo di un progresso insensato e volgare, privo di cultura e volto solo al consumismo e all’acquisizione di potere, peraltro effimero. L’occasione di una nuova vita che si affaccia sul mondo spinge tuttavia Simone Ceccarelli a intravedere nella crisi l’opportunità e i segni di un possibile recupero dei valori che con acume definisce “restaurazione psichica”, una rinascita interiore che viene incoraggiata dalla soave musica che accompagna il risveglio.

AUTORE

Simone Ceccarelli (Bagno a Ripoli, 1983) nel 2003 viene sedotto dalle teorie di Freud, e si appassiona alla psicanalisi che inizia ad approfondire mentre trova nella scrittura una valvola di sfogo creativo (la scrittura, che ritiene terapeutica e definisce a getto, lo conduce verso orizzonti inimmaginabili di fantasia). Nello stesso anno inizia un percorso di analisi durante il quale ripercorre frammenti del proprio passato, viene attraversato da un dolore che lo spinge a scrivere memorie. In quell’esperienza viene in contatto con l’Altro, l’inconscio. Altre sue forti passioni sono la letteratura, il teatro, la filosofia, la poesia.

Nel 2013 pubblica La parola silenziosa presso Edizioni del Faro, e nel 2014 Le parole e il gesto inaspettato con la Casa editrice Kimerik. Nel 2016 è ideatore e responsabile di un evento culturale, La fiera del libro di Candeli, che ha visto protagonisti scrittori e poeti di spessore, giornalisti e personaggi della politica. Nel 2018 pubblica, sempre con Kimerik, Lo strano colloquio, romanzo che è stato allestito in forma teatrale in molti palcoscenici di teatri fiorentini.

SEGNALAZIONE – L’assassinio di Lady Gregor – Anthony Wynne – Vallardi 2021

Titolo: L’assassinio di Lady Gregor
Autore: Anthony Wynne
Editore: Vallardi A.
Collana: I classici del giallo della British Library
Anno edizione: 2021
In commercio dal: 1 luglio 2021
Pagine: 304 p., Brossura

TRAMA:

Uno dei migliori esempi di «mistero della camera chiusa».

Quello di Duchlan è il classico castello tetro e minaccioso delle Highlands scozzesi. Una notte vi viene ritrovata uccisa Mary Gregor, sorella del Laird di Duchlan, un membro della piccola nobiltà locale. La donna è stata pugnalata a morte nella sua camera da letto, ma la stanza è chiusa dall’interno e le finestre sono sbarrate. Unico minuscolo indizio sulla scena del delitto è una scaglia di pesce d’argento rinvenuta sul cadavere. L’ispettore Dundas viene inviato a Duchlan per indagare sul caso. La famiglia Gregor e la servitù sono fin troppo premurosi nel fornire di Mary il ritratto di una donna gentile e caritatevole. L’ispettore tuttavia scopre ben presto una verità più complessa, mentre la figura spietata della defunta continua a gravare sulla magione anche dopo la sua morte. Presto si verificano altri omicidi, impossibili da spiegare quanto il primo, e l’atmosfera si fa sempre più cupa. La gente del posto, in accordo con le superstizioni locali, dà la colpa alle creature che sarebbero solite emergere dalle acque profonde nei pressi del castello. Fortunatamente per l’ispettore Dundas giunge in suo aiuto il geniale dottor Eustace Hailey, detective dilettante, che riuscirà a trovare una soluzione più logica al diabolico complotto. Uno dei più famosi «misteri della camera chiusa» della narrativa poliziesca.

AUTORE:

Anthony Wynne (1882-1963), pseudonimo di Robert McNair Wilson, si laureò in medicina presso la Glasgow University, ma svolse a Londra la sua attività professionale. Col suo vero nome firmò articoli di carattere medico-scientifico per il Times, la biografia di un celebre cardiologo scozzese del secondo Ottocento (The Beloved Physician, 1926) e alcuni saggi storici sull’epoca napoleonica, argomento di cui era un cultore. Esordì nella narrativa gialla nel 1925 con The Sign of Evil, nel quale introdusse il personaggio del dottor Hailey che comparirà in tutte le sue opere, e nel 1926 diede alle stampe The Double Thirteen e The Mystery of the Ashes. Da quel momento, visto il buon successo riscosso dai romanzi sia in patria sia negli Stati Uniti, continuò a pubblicarne due all’anno fino alla fine degli anni Trenta. Fra questi – oltre a Il coltello nella schiena (The Case of the Gold Coins) ritenuto il suo capolavoro – i più noti sono The Red Scar (1928), The Dagger (1928), The Room with the Iron Shutters (1930), The White Arrow (1932), The Cotswold Case (1933), The Red Lady (1935) e Murder in Thin Air (1936). Dopo l’uscita di Murder in a Church (1942), la sua produzione gialla si interruppe per riprendere solo nel 1950 con Death of a Shadow, il suo ultimo romanzo.

SEGNALAZIONE – Delitto in Cornovaglia – John Bude – Vallardi 2021

Titolo: Delitto in Cornovaglia
Autore: John Bude
Editore: Vallardi A.
Collana: I classici del giallo della British Library
Anno edizione: 2021
In commercio dal: 1 luglio 2021
Pagine: 272 p., Brossura

TRAMA:

Una perla dell’epoca d’oro della narrativa poliziesca.
Il reverendo Dodd, vicario di Boscawen, tranquillo villaggio sulla costa della Cornovaglia, trascorre le sue serate leggendo storie poliziesche davanti al focolare – ma non sia mai che anche solo l’ombra di un vero crimine possa venire a turbare la serena routine della sua parrocchia sul mare! La pace del vicario finisce tuttavia per essere infranta in una notte di tempesta, quando Julius Tregarthan, un riservato e scontroso magistrato del posto, viene ritrovato a Greylings, la sua residenza appena fuori Boscawen, con una pallottola in testa. I sospetti sembrano cadere sulla nipote di Tregarthan, Ruth, anche se è impensabile che la giovane donna abbia un movente per sparare allo zio a sangue freddo. Fortunatamente per l’ispettore Bigswell, il reverendo Dodd, dopo aver sorpreso per anni i parrocchiani con le sue argute deduzioni sulla vita quotidiana del paese, è ora pronto a mettere al servizio della giustizia la sua profonda comprensione della mente criminale… Un classico racconto del periodo d’oro della narrativa poliziesca d’Oltremanica ambientato in un villaggio di pescatori della Cornovaglia vividamente descritto dalla brillante penna di John Bude.

AUTORE:

John Bude, pseudonimo di Ernest Carpenter Elmore (1901-1957), oltre a essere un regista e produttore teatrale, fu anche un prolifico scrittore di racconti fantastici e soprattutto di gialli, pubblicati tra gli anni ’30 e ’50, epoca d’oro della crime fiction. Molti di questi vedono all’opera l’ispettore Meredith, protagonista anche di Morte in Costa Azzurra (1952), edito per la prima volta in Italia. Bude fu anche tra i fondatori della Crime Writer’s Association, nel 1953. 

SEGNALAZIONE – Il richiamo del Drago – Daphne Stalwart – Self Publishing 2021

Titolo: The Chosen One – Il richiamo del drago.
Autore: Daphne Stalwart.
Pagine: 466.
Genere: Medieval Fantasy
Tetralogia: 1 di 4
Data di uscita: 11 marzo 2021

TRAMA:

 In un’epoca lontana, il destino di otto Regni della Terra è legato a una profezia su una futura regina.
La principessa Victoria Legendragon, a capo dell’Esercito Supremo, deve oltrepassare i confini del mondo con i suoi Cavalieri per sconfiggere Zaros, Re Oscuro della casata Adeagon, diventando la Regina Eterna dei dieci Regni.
Ella può compiere l’atto solo sposando l’erede al trono di Wingdragon, il principe William.In un acceso gioco di Troni, battaglie e duelli epocali, maledizioni, oscuri segreti, ostacoli clamorosi, amori proibiti e scandalosi e ancora magia, streghe, maghi, draghi, orchi, sirene… serpeggia il fato di una donna senza scelta.
Alla conquista del supremo… perdendo ciò che di più caro potesse mai desiderare.

PRESENTAZIONE:

Si tratta di un Medieval Fantasy a sfondo romance, dove si intrecciano i destini e le avventure di otto Regni nobili della Terra con una profezia su una futura regina, Victoria Legendragon. È il primo di una tetralogia.

SEGNALAZIONE – Harrow la nona – Tamsyn Muir – Mondadori 2021

Titolo: Harrow la nona
Autore: Tamsyn Muir
Traduttore: Francesca Crescentini
Editore: Mondadori
Collana: Oscar fantastica
Anno edizione: 2021
Formato: Tascabile
In commercio dal: 06 luglio 2021
Pagine: 540 p., Rilegato

TRAMA:

Harrowhark Nonagesimus, l’ultima necromante della Nona Casa, è stata ingaggiata dall’Imperatore per combattere una guerra che non si può vincere. Fianco a fianco con la rivale che più detesta, Harrow deve perfezionare le sue arti e diventare un angelo della non-morte. Ma si sente sempre peggio, la sua spada le dà la nausea e persino la mente minaccia di tradirla. Chiusa nell’atmosfera gotica del Mithraeum dell’Imperatore con tre insegnanti poco amichevoli, inseguita dai fantasmi pazzi di un pianeta assassinato, Harrow deve affrontare due scomodi interrogativi: c’è qualcuno che sta provando a ucciderla? E, qualora ci riuscisse, l’universo sarebbe un posto migliore senza di lei?

AUTORE:

Tamsyn Muir, nata il 14 marzo 1985, è un autrice neozelandese di fantasy, fantascienza e horror. È stata nominata per diversi premi e il suo primo romanzo, Gideon the Ninth , è stato pubblicato nel 2019.

Il racconto di Muir The Deepwater Bride, pubblicato su The Magazine of Fantasy & Science Fiction nel 2015, è stato nominato per il Nebula Award for Best Novelette, il World Fantasy Award—Short Fiction, l’Euge Award e lo Shirley Jackson Award per il miglior romanzo.

Gideon the Ninth , il primo romanzo di Muir e il primo libro della trilogia di Locked Tomb, è stato pubblicato nel 2019 e Mondadori lo ha portato in Italia nel 2020. Ha ricevuto il Locus Award 2020 per il miglior primo romanzo e il Crawford Award 2020, presentato annualmente dall’International Association for the Fantastic nel arti. È stato nominato per il Nebula Award per il miglior romanzo e l’Hugo Award per il miglior romanzo . È arrivato terzo ai Goodreads Choice Awards per la migliore fantascienza nel 2019. 

Il secondo libro della trilogia, Harrow the Ninth, è stato pubblicato nell’agosto 2020, e Mondadori lo porta in Italia il 6 luglio 2021, e sarà seguito da Alecto the Ninth nel 2022.