Un respiro nell’acqua – Alice Blanchard – Corbaccio 2018

Recensione

Kate Wolfe è una psichiatra e ha deciso di intraprendere questa carriera dopo la morte per omicidio di sua sorella, quando erano ancora molto giovani.

Kate ha in programma di prendersi due settimane di vacanza con il fidanzato, ma quando lo dice alla sua paziente Nikki McCormack, proponendole un suo collega per quei giorni, questa non è d’accordo, non vuole nessun altro, e Kate è costretta a rendersi rintracciabile anche durante i giorni di ferie.

Quella sera, appena rientrata a casa insieme al fidanzato James Hill, anche lui psichiatra, Kate non ha tempo di prepararsi per l’imminente vacanza, perché riceve una chiamata da Ira Lippencott che le comunica che Nikki McCormack si è impiccata.

Mentre si stanno preparando i funerali di Nikki, Kate viene chiamata in ospedale, hanno portato una ragazza che chiede di lei: si chiama Maddie Ward, figlia di Nelly Ward, che in realtà è Penny Blackwood, ex compagna di scuola di Kate e suo zio, Henry Blackwood, è colui che ha sepolto viva Savannah, la sorella di Kate.

Maddie è un Cutter, ovvero una persona che si provoca tagli e ferite volontariamente e cosa davvero incredibile sembra la gemella di Savannah.

Terzo romanzo dell’autrice che leggo e anche questo mi è piaciuto molto come il primo.

La storia si sviluppa su una sola linea temporale, il presente, nonostante le indagini siano relative a casi di sedici e ventidue anni prima.

Il tema di fondo è la violenza domestica e viene approfondita sotto vari aspetti.

Le descrizioni sono molto minuziose e visive, e fanno sì che ci si possa immedesimare nella storia.

Il linguaggio è semplice e il ritmo molto ben cadenzato che permette una lettura veloce e coinvolgente.

Una lettura meravigliosa.

Micol Borzatta

Copia di proprietà

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...