Cuori arcani – Melissa Panarello – Mondadori 2020

Review Party

Greta è una ragazzina che vive con la nonna e la zia da quando le sono morti i genitori, anche se continua vederli sempre dentro l’acqua, e sono visioni terribili.

Una notte, mentre sta sognando la nonna, la nonna muore e Greta deve dire addio a tutti perché viene portata dagli assistenti sociali in un altro paese, in un’altra famiglia, in un’altra scuola.

Appena arriva nella nuova casa Greta incontra uno strano ragazzo, ma quando ne parla con gli altri in casa, nessuno sembra conoscerlo, anzi pensano che stia mentendo solo per attirare l’attenzione.

Altra cosa strana che nota Greta è la presenza di un mazzo di tarocchi sia nascosto nel cassetto della nonna che in casa della nuova famiglia.

Chi è questo ragazzo? Cosa lo lega a quella casa e cosa c’entrano i tarocchi?

Romanzo paranormal dell’autrice che è molto conosciuta con lo pseudonimo Melissa P. e per il romanzo 100 Colpi di spazzola prima di andare a dormire.

Astrologa oltre che scrittrice, ha pubblicato altri romanzi e partecipato a programmi televisivi e serie tv.

La prima particolarità che si nota leggendo il romanzo sono i titoli dei capitoli che sono il nome degli arcani maggiori dei tarocchi.

La storia è narrata tutta in prima persona dalla voce di Greta e ambientata nella bellissima Sicilia.

Il linguaggio utilizzato è molto semplice, adatto anche a un pubblico adolescente, come lo è la protagonista.

Ambientazioni e personaggi sono descritti nei minimi particolari, permettendo al lettore di immaginare perfettamente tutti i luoghi nonostante non si conoscano. Per quanto riguarda i personaggi si riesce a empatizzare con loro nonostante siano un po’ stereotipati fino ad avere la sensazione che siano come dei nuovi amici che, pagina dopo pagina, impariamo a conoscere.

Una lettura intrigante che parte piano piano per poi vivacizzarmi un po’, anche se non prende propriamente il via, ma che comunque dimostra un piccolo miglioramento dell’autrice rispetto ai suoi precedenti romanzi.

Micol Borzatta

Copia ricevuta dalla casa editrice

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...