La grazia dei Re – Ken Liu – Mondadori 2020

Review party

Grazie all’Imperatore Mapidéré, tutti i regni dell’arcipelago di Dara sono sotto il dominio di Xana, la sua isola d’origine.

Mapidéré ha sempre governato con dispotismo e angherie, fatto che, ora che sta morendo, gli si sta rivoltando contro.

Infatti ora che è con un piede nella tomba, al suo popolo non interessa se ci dovesse essere una rivolta, anzi, dal loro punto di vista una rivolta porterebbe solo positività.

I consiglieri dell’imperatore stanno cercando, ognuno, di portare l’acqua al proprio mulino, e da come si sta muovendo la natura, sembra che anche gli Dei si stiano arrabbiando su come si stando sviluppando gli eventi.

In questo clima bellicoso Kuni Gara e Mata Zyndu si conoscono, legando sempre di più, fino a quando diventano come fratelli, nonostante siano molto diversi, un perdigiorno il primo e il figlio di un Duca che vuole vendicarsi dell’Imperatore il secondo.

La vita però ha sempre uno strano senso dell’umorismo, infatti dopo aver combattuto fianco a fianco, si troveranno a capeggiare due fazioni rivali e si troveranno uno contro l’altro.

Primo romanzo di una trilogia dedicata alle antiche dinastie cinesi, dove i temi di fondo sono i giochi di potere, la sete di conquista e la vendetta.

I personaggi sono molto caratterizzati, pieni di sfaccettature, specialmente a livello emotivo. Non provano mai un solo sentimento o una sola emozione alla volta, ma hanno tante sfumature che cambiano, facendo cambiare e crescere i personaggi, per tutta la durata della lettura.

Le descrizioni e le azioni sono i veri protagonisti del romanzo, infatti non troveremo molti dialoghi, ma tutto viene trasmesso al lettore solo tramite descrizioni ed eventi.

Una lettura inizialmente molto lenta e difficoltosa a causa del quantitativo di nomi che sembrano quasi tutti uguali, ma appena si inizia a entrare nel romanzo e a conoscere ogni personaggio, la lettura diventa scorrevole e avvincente, conquistando appieno il lettore che amerà i protagonisti.

Micol Borzatta

Copia ricevuta dalla casa editrice

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...