La corte di ali e rovine, Sarah J. Maas (Mondadori 2019) a cura di Micol Borzatta

FB_IMG_1567529198599

Tamlin, insieme al Re di Hybern stanno tramando qualcosa per piegare al loro volere Prythian.

Feyre vuole a tutti i costi vederci chiaro e smascherare il loro sordido piano, ma per farlo deve tornare alla Corte di Primavera e lasciare momentaneamente il suo amore e la sua vita.

Per poter fare tutto ciò deve però riuscire a tenere a bada il suo desiderio di vendicarsi e riuscire a ingannare tutti con la migliore delle recitazioni.

Sta percorrendo una strada davvero rischiosa, basta un semplice passo falso per rovinare tutto e decretare la rovina di tutto il mondo, ma più la guerra si avvicina e più diventa complicato capire chi è affidabile e chi no.

Terzo e ultimo volume della saga, affrontiamo finalmente la grande battaglia, quella decisiva, quella che conclude ogni saga fantasy.

Lo stile è sempre quello che conosciamo, molto descrittivo, vivido, quasi che si possa toccare muovendo semplicemente la mano.

I personaggi sono vecchie conoscenze che ritroviamo molto volentieri e che sono maturati con il passare del tempo, cresciuti e sotto certi aspetti molto cambiati.

Il ritmo narrativo è scorrevole e molto adrenalinico, le vicende corrono, si accavallano, si inseguono e portano il lettore a correre con la lettura per seguire il ritmo, sentendoci partecipi degli eventi, come se fossimo fisicamente con Feyre.

La fine del romanzo è completa, non lascia nulla in sospeso, ma nonostante questo proviamo un fortissimo senso di malinconia dovendo salutare un mondo e dei personaggi a noi ormai particolarmente cari, a cui ci siamo affezionati.

Una lettura che rapisce ancora una volta, dimostrandosi all’altezza dei due romanzi precedenti.

Micol Borzatta

Copia ricevuta dalla casa editrice

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...