Shadowhunters – Le origini. Il principe, Cassandra Clare (Mondadori 2012) a cura di Micol Borzatta

41chcnkdp6l._sx317_bo1204203200_

Il magister è riuscito a scappare e il posto di Charlotte Fairchild come capo dell’istituto di Londra è in pericolo. Lighwood e l’Enclave le hanno dato un ultimatum di due settimane, se in quest’arco di tempo non riesce a catturarlo e correggere i suoi errori verrà spodestata.

L’istituto si mette subito in cerca, indagando su di lui e scoprono che tempo addietro ha accusato l’Istituto di York di aver ucciso i suoi genitori, due stregoni.

L’unico modo per scoprire la verità è andare a York e parlare con il capo dell’Istituto, vecchio amico del padre di Charlotte, che però fa finta di non sapere nulla, costringendo Tessa a trasformarsi in lui per scoprire qualcosa.

Nel frattempo Jem si dichara a Tessa e la ragazza scopre di ricambiare il sentimento.

Grazie al suo potere Tessa scopre che Jessamine si vede di nascosto con Nate e che Benedict Lightwood, oltre ad avere rapporti con donne demoni, lavora con il Magister.

Dopo aver messo al corrente Magnus Bane della sua maledizione, Will si dichiara a Tessa che si accorge di provare qualcosa anche per lui, ma ormai si è già fidanzata con Jem.

Nel frattempo i fratelli Silenti imprigionano Jessamine che svela una verità sulla nascita di Tessa, mentre il figlio di Lightwood, contrario ai metodi del padre, decide di dare informazioni a Charlotte che le doneranno il potere di ricattarlo.

Secondo volume della trilogia, abbiamo una storia che prosegue tranquillamente la narrazione dallo stesso punto dove era stata interrotta, riuscendo a mantenere un ritmo coinvolgente e ben cadenzato.

Nonostante sia un volume dio transizione e abbiamo molte informazioni sui fatti accaduti, abbiamo una narrazione veloce.

La storia d’amore, in questo volume prende un po’ più spazio, ma mai in modo troppo eccessivo.

Le informazioni spiegano tante cose ma lasciano, e aumentano, la voglia di procedere con il terzo volume.

Micol Borzatta

Copia di proprietà
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...