La casa del diavolo, Nicola Rocca (EnneErre 2018) a cura di Micol Borzatta

51ysahf2bfil._sx355_bo1204203200_
Acquista su Amazon

Troppe cose strane stanno capitando in quella casa. Cose inspiegabili che farebbero impazzire tutti. Ed è proprio quello che succede al vecchio Ardemagni, piuttosto che rimanere in quella casa preferisce farsi ricoverare in una clinica psichiatrica, tanto nessuno gli crede.

La casa viene messa in vendita e dopo qualche tempo viene acquistata da due coniugi.

Le cose sembrano andare bene, probabilmente i racconti di Ardemagni sono davvero solo i deliri di una mente malata, ma a un certo punto tutto cambia.

La donna muore e il marito sembra essere l’unico indagato.

Vuoi vedere che forse c’era qualcosa di vero in quei racconti macabri?

Romanzo abbastanza breve a metà tra il thriller psicologico e quello d’indagine, dove morte e amore si tengono per mano.

La storia è molto coinvolgente, quasi horror, grazie alle atmosfere cupe che danno l’impressione di leggere una storia sul paranormale, rimanendo invece molto legato alla realtà.

Fin dalla prima pagina ci sentiamo attirati dentro le pagine, incuriositi dalla narrazione che sembra come se qualcuno stesse parlando direttamente con noi, comunicandoci le informazioni con il contagocce per tenere sempre viva l’attenzione.

Le descrizioni sono molto esaustive e per niente noiose, quasi non ci si accorge di affrontarle.

Spettacolari i colpi di scena che risultano molto ben posizionati e per nulla prevedibili.

Una storia perfetta da leggere di sera, al buio, con in casa una luce soffusa, e la possibilità di dedicargli la notte.

Micol Borzatta

Copia di proprietà

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...