Il teatro degli arcani – L’imperatore, Alessio Banini e Chiara Magliacane (Nativi Digitale 2018) a cura di Micol Borzatta

teatro-degli-arcani-small-1

Ettore è uno studente universitario senese ambizioso e molto promettente, ma è anche qualcosa di più.

Ettore è il guardiano della maschera dell’imperatore, erede della famiglia Visconti.

L’Altrove però, un mondo alternativo ma simile alla Terra, sta inviando creature pericolose a recuperare l’oggetto magico.

Riuscirà Ettore a difenderlo?

Romanzo breve ma molto particolare, primo volume di una saga.

È davvero interessante la scelta di usare i tarocchi per utilizzare la magia, nonostante faccia molto Cardcaptor Sakura, famoso anime e manga giapponese che arrivò anni fa in Italia.

Le descrizioni delle ambientazioni sono realizzate davvero bene, molto minuziose e realistiche, infatti da Toscana ho potuto tranquillamente ritrovarmici senza problemi.

Ho avuto un po’ di problemi, invece, con la narrazione. All’inizio l’ho trovata molto lenta e confusionaria e successivamente, nonostante vengano spiegate molte cose, sempre lenta.

Lo stile invece è perfetto, scritto bene con una storia molto ben sviluppata e strutturata.

Una storia che incuriosisce e che nonostante la lentezza sa coinvolgere e attrarre il lettore.

Micol Borzatta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...