Segui il bianconiglio, Macs Well (Koi Press 2016) a cura di Micol Borzatta

segui_il_bianconiglio_macs_wellr

 

Le bande di Beats e dei Devils sono da sempre rivali.

Una sera il capo dei Beats, Wolf, decide di fregare i Devils per fare soldi facili, ma l’incontro finisce male, tre Devils muoiono e Wolf rimane ferito, ma si porta ugualmente via i soldi.

Arrivato al covo Wolf scopre che sua sorella, la sordo-muta Newt, è sparita, però non ha tempo di cercarla perché alcuni Devils li hanno raggiunti e hanno dato fuoco alla capanna.

Wolf e Bear, il suo braccio destro, passano i giorni successivi a uccidere uno per uno i Devils, ma di Newt nessuna traccia.

Mesi dopo Wolf riceve la visita di due agenti dell’FBI, Smith e Mellory, che gli comunicano di aver trovato un cadavere che corrisponde a Newt.

Wolf riconosce la sorella nel corpo seviziato sul tavolo dell’obitorio, ma nota anche un particolare stranissimo: Newt aveva il terrore degli aghi, ma sul collo della ragazza c’è un tatuaggio di un coniglio bianco con la scritta segui il bianconiglio. Tatuaggio che fino a prima di sparire non aveva mai avuto.

Wolf decide così di dare la caccia al killer della sorella e l’FBI è d’accordo a collaborare con lui.

Un romanzo che riesce a essere un grande thriller nonostante la sua brevità.

Un trama ben strutturata e piena di colpi di scena e suspance che, come una montagna russa, porta il lettore agli apici dell’adrenalina.

Una storia di legami fraterni che valicano i confini della vita e della morte, del giusto e del sbagliato.

Micol Borzatta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...