Io sono Kurt, Paolo Restuccia (Fazi Editore 2016) a cura di Micol Borzatta

Recensione pubblicata sul blog Leggere a Colori con cui collaboro

Andrea Borghi, ragazzo che ama la musica alla follia, decide di inviare i suoi lavori musicali a Zanchi, proprietario di una radio e conosciuto come Diavolo Biondo. Andrea riesce a farsi fissare un colloquio direttamente con Zanchi, che appena lo vede decide di assumerlo come DJ, e da quel momento verrà conosciuto come Kurt. Tutto fila liscio, fino a quando nel 1996 Diavolo Biondo ruberà dieci milioni a Kurt e le loro strade si divideranno.

Una sera di molti anni dopo, siamo ormai ai giorni nostri, Andrea si sta dirigendo a Lugano per versare i soldi dell’incasso del locale notturno che gestisce insieme alla moglie Rita e al cognato, quando, fermo a un semaforo, vede che nella macchina a fianco alla sua c’è proprio Il Diavolo Biondo. Decide così di seguirlo, facendo una deviazione dal suo tragitto, convinto che la meta finale dell’ex amico sia Trieste, ma arrivati all’autostrada lo perde di vista. Kurt decide di fermarsi in un motel e riprendere la strada la mattina dopo, ma al suo risveglio si accorge che i soldi che doveva depositare sono spariti. Il problema è più grosso di quanto sembri perché per il momento, pur essendo in tre a gestire il night, l’unico a incassare è il cognato essendo a credito nei confronti di Kurt e di Rita, così i soldi spariti erano del cognato. Ora non può fare altro che ritrovarli fin all’ultimo centesimo e capire cosa sia successo.

Sorgente: Recensione di Io sono Kurt di Paolo Restuccia – Leggere a Colori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...