Invisibile – MilanoNera

Recensione pubblicata sul blog Milano Nera con cui collaboro

Elizabeth si è appena trasferita, con la madre e il fratello Laurie, a New York a causa di alcuni problemi sorti sia con il padre che con i compagni di scuola dopo che il fratello ha dichiarato di essere gay. Laurie, infatti, oltre a essere preso di mira con scherzi e offese, un giorno viene anche picchiato brutalmente, tanto da essere necessario un ricovero in ospedale e un lungo periodo di fisioterapia. Il padre, dopo

Sorgente: Invisibile – MilanoNera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...